Skip to Main content Skip to Navigation
Journal articles

La "riforma Macron" del codice del lavoro francese

Résumé : Il saggio ripercorre criticamente l’ascesa alla presidenza della Repubblica francese di Emmanuel Macron, che nel giro di pochi mesi ha promosso una riforma complessa e articolata del Code du travail. Nella prima parte viene esaminato lo spostamento del baricentro regolativo sul contratto collettivo aziendale, rafforzato rispetto sia al contratto collettivo di settore sia al contratto individuale di lavoro. La seconda parte è dedicata ai mutamenti introdotti agli organismi di rappresentanza in azienda. La terza parte rimarca l’ampliamento degli spazi concessi al datore di lavoro per imporre piani di salvaguardia dell’occupazione e regimi agevolati di risoluzione del rapporto di lavoro.
Document type :
Journal articles
Complete list of metadata

https://halshs.archives-ouvertes.fr/halshs-02873655
Contributor : Véronique Lacroix <>
Submitted on : Thursday, June 18, 2020 - 2:21:04 PM
Last modification on : Wednesday, February 24, 2021 - 11:32:03 AM

Identifiers

  • HAL Id : halshs-02873655, version 1

Collections

Citation

Antoine Jeammaud. La "riforma Macron" del codice del lavoro francese. Giornale di Diritto del Lavoro e di Relazioni Industriali, FrancoAngeli Edizioni, 2018, 40 (1), pp.47-80. ⟨halshs-02873655⟩

Share

Metrics

Record views

21