Skip to Main content Skip to Navigation
Book sections

Le dimensioni economiche dei rapporti tra la Svizzera e l'Unione europea

Résumé : Nel campo dell'integrazione regionale europea, la posizione svizzera è consistita da oltre 60 anni nell'essere sufficientemente integrata all'UE sul piano economico per respingere qualsiani forma di integrazione politica. Si tratta di ciò che possiamo definire una "integrazion senza adesione". Questo capitolo intende contribuire a una migliore comprensione delle ragioni e della praticabilità di questo atteggiamento, che interpella tanto la situazione elvetica quanto la dinamica più ampia dell'integrazione regionale europea. La prossima sezione riassume le fasi salienti dell'"integrazione senza adesione" della Svizzera all'UE. La seconda sezione valuta questo atteggiamento alla luce dei risultati sul piano economico. La erza sezione illustra alcune prospettive per le relazioni tra la Svizzera e lUE nei prossimi annI. L'ultima sezione offre una conclusione sintetica delll'analisi presentata in questo capitolo.
Document type :
Book sections
Complete list of metadata

https://halshs.archives-ouvertes.fr/halshs-02482500
Contributor : Catherine Ciesla <>
Submitted on : Tuesday, February 18, 2020 - 10:08:37 AM
Last modification on : Tuesday, May 11, 2021 - 11:36:46 AM

Identifiers

  • HAL Id : halshs-02482500, version 1

Collections

CREG | UGA

Citation

Sergio Rossi, Guillaume Vallet. Le dimensioni economiche dei rapporti tra la Svizzera e l'Unione europea. Mazzoleni, O.; Dardanelli, P. Svizzera-UE : un rapporto irrisolto, Armando Dadò, pp.75-99, 2019. ⟨halshs-02482500⟩

Share

Metrics

Record views

22