Skip to Main content Skip to Navigation
Conference papers

La fornace di Cafaggiolo (FI): strumenti e scarti: alcune note su una ricerca sullo sfruttamento e la gestione dei siti estrattivi di trachite sull’Amiata occidentale

Résumé : L’intervento si propone di presentare alcuni aspetti tecnologici della produzione fittile della villa Medicea di Cafaggiolo (Mugello, Firen-ze), partendo dai rinvenimenti effettuati durante lo scavo condotto dalla Cattedra di Archeologia Medievale dell’Università di Firenze, sotto la direzione del prof. Guido Vannini, tra il 1999 e il 2001. In particolare, l’attenzione si è concentrata sulle tracce archeologiche (in primis strumenti, come zampe di gallo, caselle, punte per graf-fire, contenitori per coloranti, e scarti di prima e seconda cottura) che testimoniano la presenza della fornace e la sua attività, che ha caratterizzato il sito dalla fine del XV secolo a tutto il XVI. Dal pun-to di vista peculiare dell’archeologia della produzione si sta cercando di evidenziare i rapporti tra committenza, ciclo artigianale e società, come espresso da un sito i cui prodotti sono stati spesso considerati degli importanti protagonisti all’interno del sistema produttivo ed economico toscano.
Document type :
Conference papers
Complete list of metadata

https://halshs.archives-ouvertes.fr/halshs-02482381
Contributor : Sandrine Musacchia <>
Submitted on : Tuesday, February 18, 2020 - 8:48:35 AM
Last modification on : Wednesday, April 7, 2021 - 3:12:45 AM

Identifiers

  • HAL Id : halshs-02482381, version 1

Collections

Citation

Elisa Pruno. La fornace di Cafaggiolo (FI): strumenti e scarti: alcune note su una ricerca sullo sfruttamento e la gestione dei siti estrattivi di trachite sull’Amiata occidentale. Storie [di] Ceramiche 5 : Tecnologie di produzione. In ricordo di Graziella Berti a cinque anni dalla scomparsa Pisa, 11 Giugno 2018, Jun 2018, Pise, Italy. pp.21-28. ⟨halshs-02482381⟩

Share

Metrics

Record views

20